Loghi-2016
!!! IL CENTRO STUDI L’ARCA AUGURA A TUTTI BUONE FESTE E FELICE ANNO NUOVO!!! CORSI IN PARTENZA A GENNAIO 2015: FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTO AL PRONTO SOCCORSO IN AZIENDE DI GRUPPO B, C  -  AGGIORNAMENTO PER GLI ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO  – FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITA’ A RISCHIO DI INCENDIO BASSO/MEDIO  -  AGGIORNAMENTO PER GLI ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO  -  ACCONCIATORE (ADDETTO)  –  FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER IL COMMERCIO E LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE  -  CORSI PER ALIMENTARISTI (EX H.A.C.C.P.)

Corsi per Alimentaristi (ex H.A.C.C.P.)

FORMAZIONE http://truenetcommunications.com/10-free-luive-sex-webcams OBBLIGATORIA PER http://fatguybaldguyfilmindustryservices.com/hot-blonde-mature-dating-h79 TITOLARE DI IMPRESE ALIMENTARI – RESPONSABILE DEI PIANI DI AUTOCONTROLLO DI ATTIVITA’ ALIMENTARI COMPLESSE

Corso riconosciuto dalla Regione Toscana – Provincia di Livorno

Tipologia: Dovuti per legge – AGGIORNAMENTO

Approvato con D.D. 144 del 23.08.2011

Riferimenti normativi: Direttive 93/43/CEE e 96/3/CE; D. Lgs. 26 Maggio 1997 n. 155; D. Lgs. 31 Marzo 1998, n. 114; L.R. 12 Maggio 2003, n. 24; D.G.R. 27 Dicembre 2004 n. 1388.

 

DURATA CORSO - Ore 16

 

N° ALLIEVI - 16 con criteri di selezione attraverso test e colloquio motivazionale

  1. Rischi e pericoli alimentari.
  2. Piani di autocontrollo, criticità,procedure.
  3. Conservazione degli alimenti – Igiene.
  4. Individuazione e controllo rischi.

Si tratta di un percorso formativo le cui caratteristiche sono specificatamente normate a livello nazionale/regionale, che prepara all’esercizio di una specifica attività lavorativa anch’essa disciplinata per legge nel settore delle industrie alimentari e delle bevande.

 

 

 

 

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER TITOLARE DI IMPRESE ALIMENTARI – RESPONSABILE DEI PIANI DI AUTOCONTROLLO DI ATTIVITA’ ALIMENTARI SEMPLICI

Corso riconosciuto dalla Regione Toscana – Provincia di Livorno

Tipologia: Dovuti per legge – AGGIORNAMENTO

Approvato con D.D. 144 del 23.08.2011

Riferimenti normativi: Direttive 93/43/CEE e 96/3/CE; http://amenitiesguesthouse.com/wz68-usb-online-sex-toy.html D. Lgs. 26 Maggio 1997 n. 155; D. Lgs. 31 Marzo 1998, n. 114; L.R. 12 Maggio 2003, n. 24; D.G.R. 27 Dicembre 2004 n. 1388.

 

DURATA CORSO - Ore 12

 

N° ALLIEVI - 16 con criteri di selezione attraverso test e colloquio motivazionale

  1. Rischi e pericoli alimentari.
  2. Piani di autocontrollo, criticità,procedure.
  3. Conservazione degli alimenti – Igiene.

Si tratta di un percorso formativo le cui caratteristiche sono specificatamente normate a livello nazionale/regionale, che colorado mountains webcams prepara all’esercizio di una specifica attività lavorativa anch’essa disciplinata per legge nel settore delle industrie alimentari e delle bevande.

 

 

 

 

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTO AD ATTIVITA’ ALIMENTARI COMPLESSE

Corso riconosciuto dalla Regione Toscana – Provincia di Livorno

Tipologia: Dovuti per legge – AGGIORNAMENTO

Approvato con D.D. 144 del 23.08.2011

Riferimenti normativi: Direttive 93/43/CEE e 96/3/CE; D. Lgs. 26 Maggio 1997 n. 155; D. Lgs. 31 Marzo 1998, n. 114; L.R. 12 Maggio 2003, n. 24; D.G.R. 27 Dicembre 2004 n. 1388.

 

DURATA CORSO - Ore 12

 

N° ALLIEVI - 16 con criteri di selezione attraverso test e colloquio motivazionale

  1. Rischi e pericoli alimentari.
  2. Conservazione degli alimenti – Igiene.
  3. Individuazione e controllo rischi.

Si tratta di un percorso formativo le cui caratteristiche sono specificatamente normate a livello nazionale/regionale, che prepara all’esercizio di una specifica attività lavorativa anch’essa disciplinata per legge nel settore delle industrie alimentari e delle bevande.

 

 

 

 

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTO AD ATTIVITA’ ALIMENTARI SEMPLICI

Corso riconosciuto dalla Regione Toscana – Provincia di Livorno

Tipologia: Dovuti per legge – AGGIORNAMENTO

Approvato con D.D. 144 del 23.08.2011

Riferimenti normativi: Direttive 93/43/CEE e 96/3/CE; D. Lgs. 26 Maggio 1997 n. 155; D. Lgs. 31 Marzo 1998, n. 114; L.R. 12 Maggio 2003, n. 24; D.G.R. 27 Dicembre 2004 n. 1388.

 

DURATA CORSO - Ore 8

 

N° ALLIEVI - 16 con criteri di dating in dark couples selezione attraverso test e colloquio motivazionale

  1. Rischi e pericoli alimentari.
  2. Conservazione degli alimenti – Igiene.

Si tratta di un percorso formativo le cui caratteristiche sono specificatamente normate a livello nazionale/regionale, che prepara all’esercizio di una specifica attività lavorativa anch’essa disciplinata per legge nel settore delle industrie alimentari e delle bevande.

 

 

 

 

L’attestato di frequenza conseguito al termine del corso ha una validità di anni 5. Prima della scadenza occorre frequentare un corso di Aggiornamento per regolarizzare la propria posizione:

 

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ADDETTI AD ATTIVITA’ ALIMENTARI SEMPLICI E COMPLESSE

Approvato con D.D. 144 del 23.08.2011

Durata corso - Ore 4

 

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER TITOLARE DI IMPRESE ALIMENTARI – RESPONSABILE DEI PIANI DI AUTOCONTROLLO DI ATTIVITA’ ALIMENTARI SEMPLICI E COMPLESSE

Approvato con D.D. 144 del 23.08.2011

Durata corso - Ore 8

Contattaci per informazioni sui corsi e le date di svolgimento.

 

Lascia un Commento