Loghi-2016
!!! IL CENTRO STUDI L’ARCA AUGURA A TUTTI BUONE FESTE E FELICE ANNO NUOVO!!! CORSI IN PARTENZA A GENNAIO 2015: FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTO AL PRONTO SOCCORSO IN AZIENDE DI GRUPPO B, C  -  AGGIORNAMENTO PER GLI ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO  – FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITA’ A RISCHIO DI INCENDIO BASSO/MEDIO  -  AGGIORNAMENTO PER GLI ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO  -  ACCONCIATORE (ADDETTO)  –  FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER IL COMMERCIO E LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE  -  CORSI PER ALIMENTARISTI (EX H.A.C.C.P.)

Formazione Obbligatoria nell’Apprendistato

CATALOGO REGIONALE DELL’OFFERTA FORMATIVA PUBBLICA NELL’APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE – Anni 2017/2018/2019 ai sensi della DGR n. 1131 del 24/11/2015 e ss.mm.ii.

Il  CENTRO STUDI L’ARCA S.R.L., unitamente ai partner di progetto, organizza e gestisce corsi di formazione obbligatoria nell’apprendistato – Area Territoriale Livorno/Bassa Val di Cecina per il triennio 2017/2019 (progetto approvato e finanziato dalla Regione Toscana DIREZIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE – SETTORE SISTEMA REGIONALE DELLA FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE IEFP, APPRENDISTATO E TIROCINI con atto del Dirigente DIREZIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE Decreto n.14941 del 20.12.2016).

Il Centro Studi l’Arca s.r.l. è capofila di Partenariato costituito dalle seguenti Agenzie formative:
> Gemelli 2.0 s.r.l. di Cecina (LI)
> Accademia Professionale Futura s.r.l. di Piombino (LI)
> S.V.S. Gestione Servizi s.r.l. di Livorno
> Società Cooperativa A.FO.RI.S.MA. – ACLI Formazione Ricerca Servizi Management di Grosseto
> Formatica s.r.l. di Pisa
> I.Fo.Ter – Istituto per la formazione professionale nel Terziario di Livorno

I nominativi degli apprendisti da formare sono comunicati dalla Regione Toscana; saranno convocati coloro  per i quali il datore di lavoro, all’atto dell’assunzione, ha dichiarato di voler usufruire dell’offerta formativa pubblica inerente la formazione per l’acquisizione delle competenze base e trasversali (Dec. n. 3980 del 04.09.2015 – All. Mod. 1A).

L’attività formativa avrà una durata complessiva di:
. 120 ore per gli apprendisti privi di titolo di studio o in possesso della licenza elementare o della licenza di scuola secondaria di primo grado
. 80 ore per gli apprendisti in possesso di diploma di scuola secondaria di secondo grado o di qualifica o diploma di istruzione e formazione professionale
. 40 ore per gli apprendisti in possesso di laurea o di titolo equivalente
da svolgere entro i primi 3 anni di durata del contratto di apprendistato, con l’obbligo di realizzare almeno un terzo delle ore di formazione entro il primo anno

La progettazione formativa è strutturata in moduli brevi e mirata sia a rafforzare e recuperare le conoscenze e competenze nell’area dei linguaggi, logico matematica-scientifica, di educazione civica alla cittadinanza attiva ed alla vita sociale, che a far acquisire e sviluppare competenze trasversali sugli aspetti relazionali, economici, contrattualistici del lavoro, sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e sull’etica comportamentale (senso del dovere).

Le stesse UFC dei vari percorsi formativi, erogate sia in modalità blended (aula e laboratorio) che on-line, sono calibrate nello specifico dei contenuti ad esse riferiti in relazione al titolo di studio degli apprendisti messi in formazione: più alto è il titolo di studio (e quindi, teoricamente, le conoscenze e le competenze in ingresso) più complessi saranno gli argomenti trattati.

FASI OPERATIVE

Il progetto prevede, nella sua fase iniziale, percorsi di rilevazione e valutazione delle competenze possedute, che porteranno alla prima redazione di un portfolio personale dell’apprendista in cui verranno raccolte tutte le informazioni ricavate. Ciò consentirà anche il riconoscimento e l’attribuzione di possibili crediti, con conseguente snellimento del percorso intrapreso, dando rilievo ad ogni esperienza valutabile, comunque maturata. Seguirà la definizione del Patto Formativo Integrato, dove vengono riportati i singoli moduli che l’apprendista dovrà svolgere.

Le classi saranno costituite da min 4/max 20 allievi e l’orario di svolgimento (2 gg. di frequenza settimanali di mezza giornata 4 ore cad. con orario 14.30-18.30, oppure 1 giorno di 8 ore con orario 09.00-13.00 e 14.30-18.30) sarà stabilito democraticamente in una riunione preliminare in base alle esigenze espresse dai presenti.

Per ulteriori informazioni: Info@centrostudiarca.com – Referente settore apprendistato Alessandro Pompizzi