Loghi-2016
!!! IL CENTRO STUDI L’ARCA AUGURA A TUTTI BUONE FESTE E FELICE ANNO NUOVO!!! CORSI IN PARTENZA A GENNAIO 2015: FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTO AL PRONTO SOCCORSO IN AZIENDE DI GRUPPO B, C  -  AGGIORNAMENTO PER GLI ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO  – FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTI ANTINCENDIO IN ATTIVITA’ A RISCHIO DI INCENDIO BASSO/MEDIO  -  AGGIORNAMENTO PER GLI ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO  -  ACCONCIATORE (ADDETTO)  –  FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER IL COMMERCIO E LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE  -  CORSI PER ALIMENTARISTI (EX H.A.C.C.P.)

Formazione obbligatoria per addetto ai servizi di controllo attivita’ di intrattenimento e spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi (ex BUTTAFUORI)

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER ADDETTI AI SERVIZI DI CONTROLLO ATTIVITA’ DI INTRATTENIMENTO E SPETTACOLO IN LUOGHI APERTI AL PUBBLICO O IN PUBBLICI ESERCIZI

Corso riconosciuto dalla Regione Toscana – Provincia di Livorno
Tipologia: Dovuti per legge – ESITO POSITIVO
Approvato con D.D. 115 del 31.05.2012

Riferimenti normativi: Legge del 15/07/2009, n. 94, art. 3; decreto del Ministero dell’Interno del 06/10/2009.

DURATA CORSO - Ore 90
N° ALLIEVI - 12

REQUISITI D’INGRESSO – Età non inferiore ai 18 anni; diploma di scuola media inferiore. Per quanto riguarda coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero occorre presentare una dichiarazione di valore che attesti il livello di scolarizzazione. Per gli stranieri è inoltre indispensabile una buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta, che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo. Tale conoscenza verrà verificata attraverso un test di ingresso.

POSIZIONE OCCUPAZIONALE – occupati, disoccupati e inoccupati

Si tratta di un percorso formativo obbligatorio le cui caratteristiche sono normate a livello nazionale e regionale che costituisce prerequisito per l’iscrizione all’elenco di cui all’art.1, co. 1 del DM 06/10/2009 e per l’esercizio dell’attività professionale. Tale Addetto è in grado di effettuare controlli preliminari, controlli all’atto dell’accesso del pubblico e controlli all’interno del locale.

  • Area giuridica: normativa in materia di ordine e sicurezza pubblica; ruolo e funzioni.
  • Area giuridica: forze di polizia e polizie locali.
  • Area giuridica: norme penali e responsabilità dell’addetto al servizio di controllo.
  • Area tecnica: normativa sulla sicurezza del lavoro. D.lgs 81/2008 e s.m.i.
  • Area tecnica: prevenzione incendi e protezione; nozioni di primo soccorso. Comportamenti idonei ad assicurare la tutela della salute propria e degli altri.
  • Area psicologico-sociale: tecniche di comunicazione.
  • Area psicologico-sociale: nuove forme del divertimento; motivazione e benessere.

REQUISITI DI AMMISSIONE AL CORSO: al fine dell’ammissione al corso di formazione sono necessari i seguenti requisiti:
- Età non inferiore ai 18 anni;
- Diploma di scuola media inferiore. Per quanto riguarda coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero occorre presentare una dichiarazione di valore che attesti il livello di scolarizzazione.
- Per gli stranieri è inoltre indispensabile una buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta, che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo. Tale conoscenza deve essere verificata attraverso un test di ingresso da conservare agli atti dell’Organismo formativo
.

ESAME FINALE E CERTIFICAZIONE: Sono ammessi all’esame finale coloro che hanno frequentato almeno il 90% delle ore di formazione previste (massimo di assenze consentite pari al 10% del monte ore complessivo).